Somalia: il ministro della Difesa somalo in visita all’European Union Training Mission Somalia

(di Stato Maggiore Difesa)
12/01/18

Nella mattinata di ieri, per la prima volta dopo la sua nomina avvenuta lo scorso novembre, il ministro della Difesa Somalo, Mohamed Mursal Abdirahman, è stato in visita al Quartier Generale dell’European Union Training Mission Somalia (EUTM-S), con sede in Mogadiscio.

Accolto dal comandante della Missione, gen. b. Pietro Addis e dal capo di Stato Maggiore, col. (ESP) Salvador Puig-Terrero, il ministro ha elogiato la EUTM-S per il lungo apporto e l’assistenza fornita in favore del potenziamento e del miglioramento delle capacità delle Forze Armate Somale attraverso la continua attività condotta dai propri assetti, sotto l’egida dell’Unione Europea, quali il Training e l’Advisory Teams, dei quali fanno parte i militari italiani.

Durante la visita, il ministro ed il mission force commander di EUTM-S si sono confrontati sulla situazione riguardante il dispiegamento della 2^ Compagnia di fanteria “Flame” che ha appena ultimato il corso durato quattro mesi ed è ora pronta per l’impiego da parte dell’Esercito Nazionale Somalo (Somali National Army – SNA). Altri argomenti trattati nel corso della visita hanno riguardato lo sviluppo dei prossimi corsi in fase di avvio, concernenti l’addestramento in favore della 3^ Compagnia di fanteria “Flame” e dei militari somali appartenenti all’Arma del genio. In tale contesto, il ministro ha assicurato il suo massimo impegno per supportare la Missione, in stretto coordinamento con il comandante delle forze armate somale.

L’attuale contributo nazionale è di circa 123 militari e 18 mezzi terrestri, impiegati in vari ambiti, da quello principale dell’addestramento delle forze armate somale alla sicurezza dei movimenti e del contingente, dal supporto logistico e amministrativo a quello di staff del comandante.

L’European Union Training Mission Somalia (EUTM-S) mantiene un costante dialogo con il ministero della Difesa Somalo, ritenendo la funzione dell’autorità politica di vertice tra i fattori chiave per il successo nel processo di riforma nel settore della sicurezza in Somalia.

About the author: Saggiorato

Leave a Reply

Your email address will not be published.