ISRAELE: IL MIGIOR REPARTO DELL’ESERCITO E’ LA UNITA’ 217

ISRAELE: IL MIGIOR REPARTO DELL’ESERCITO E’ LA UNITA’ 217

112736

recensione a cura di Antonello Gallisai
L’unità 217, comunemente nota come Douvdevan , è un commando d’élite delle Forze di Difesa Israeliane. Questo reparto é noto per le sue operazioni di infiltrazione nelle aree urbane palestinesi durante il quale i commando spesso si muovono e operano camuffati da civili arabi. L’unità svolge molte operazioni segrete complicate, ad alto rischio, spesso su richiesta e per conto dello Shin Bet (agenzia di intelligence per gli affari interni dello stato di Israele).
LA Douvdevan ha ufficialmente solo il numero di unità 217 , ma Douvdevan (ciliegina) é il soprannome che gli è stato attribbuito in riferimento al suo status di élite in quanto la “ciliegina” è l’unica cosa che si trova sopra la crema.
È l’unica unità delle Forze di difesa Israeliane che non svolge missioni belliche tradizionali , e diversamente dalle altre unità, può operare in maniera indipendente e in più posizioni contemporaneamente. Ciò significa fornire informazioni, supporto, soccorso, squadre mediche, estrazione, cecchinaggio, demolizioni, ecc. L’unità non è sotto l’ordine di una Brigata come la maggior parte delle altre unità militari israeliane.
L’anno scorso, l’unità di comando “Douvdevan” ha dimostrato ancora una volta che era pronta per qualsiasi scenario. I suoi combattenti hanno intrapreso più di 300 missioni, tra cui attività di raccolta di informazioni, arresti e il sequestro di numerose armi illegali.
Non è quindi sorprendente che il premio Award of Excellence del personale delle Forze di Difesa di Israele nel 2017 sia stato assegnato al gruppo Douvdevan che è considerato una delle unità anti-terrorismo di maggior successo al mondo. ”
Il 2017 è stata un anno dedicato alla preparazione per combattere in tutte le regioni, da nord a sud”, ha detto il vice comandante dell’unità Douvdevan, il maggiore M. e prosegue: ” nel 2018 dobbiamo continuare a svolgere attività operative per la sicurezza dello Stato “.

Prima di entrare a far parte dell’unità 217 Douvdevan, i soldati sono sottoposti a numerosi test fisici e mentali. Vengono scelti in base ai loro primi risultati nei test “Tsav Rishon” . Dopo aver ottenuto il profilo medico e intellettuale richiesto, i soldati ricevono una convocazione per il primo giorno di valutazione, noto come “Yom Sayarot” dove iniziano ad essere testati sulla loro resistenza fisica e mentale e sulla loro capacità di lavorare in gruppo.

Per far parte dell’unità Douvdevan, i soldati seguono un addestramento di base presso la brigata paracadutisti . Coloro che riescono a superare la fase del corso possono unirsi all’unità e in seguito ricevere il famoso berretto rosso. I soldati che desiderano unirsi alle forze speciali dell’unità eseguono ulteriori test e formazione presso i paracadutisti militari israeliani .Solo la metà di loro arriva alla fine. Coloro che riescono possono quindi far parte delle unità speciali Douvdevan o Maglan le cui operazioni sono classificate segrete.

FONTE: www.congedatifolgore.com

About the author: Saggiorato

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

TOP